Materassi Somnium by Imaflex

vai al sito IMAFLEX
HOME PAGE
 
IL CORNER
IL MISTERO DEL SONNO
LA QUALITÀ DEL RIPOSO
ABBIAMO SCELTO
LA QUALITÀ
LE TECNOLOGIE
I PRODOTTI NATURALI
LE IMBOTTITURE TECNICHE
I MATERIALI
DEL BENESSERE
HELIX
LATTICE
AQUAPURE
MOLLE INDIPENDENTI
MOLLE BONNELL
ELASTOCELL
SUPPORTI
GUANCIALI
ACCESSORI

 
LA QUALITÀ DEL RIPOSO SOMNIUM



Una risposta adeguata
Dormire è biologicamente indispensabile alla salute. Durante il sonno l’organismo lavora senza sosta per consolidare la memoria e preparare gli organi al risveglio, per recuperare le energie e riparare i danni ai tessuti. Ciò avviene attraverso l’attività di alcune ghiandole che producono sostanze rigeneranti. Quando si dorme poco e male le conseguenze si fanno sentire: la concentrazione non è ottimale, si è stanchi fin dal primo mattino, irritabili e spesso di cattivo umore. Inoltre è ormai assodato che il sonno di scarsa qualità invecchia precocemente il nostro organismo. Una posizione scorretta durante il riposo notturno obbliga la muscolatura a continue correzioni, sottoponendo il corpo a sforzi eccessivi che colpiscono principalmente la muscolatura del collo e della schiena. Quindi per recuperare il benessere psicofisico il riposo deve avvenire in modo ottimale. La quantità e la qualità del sonno dipendono da fattori personali come la salute, le preoccupazioni e lo stile di vita, da fattori ambientali quali i rumori, la temperatura, la luce; infine dalla condizione d’uso del sistema letto, ossia dell’insieme formato da base letto, materasso e guanciale. Il piano di riposo deve dunque rispondere con una giusta elasticità alle sollecitazioni del corpo e il sistema-letto SOMNIUM è stato accuratamente studiato per assicurare al corpo un sostegno ergonomico eccellente, garantendo il massimo comfort alla naturale curvatura della colonna vertebrale.


Un supporto efficace
La ricerca ergonomica ha dimostrato che è importante la scelta oculata di un sistema per il riposo nel quale ogni componente è fondamentale per la qualità del sonno. Il segreto di una buona scelta risiede innanzitutto nella base che ha la funzione di mantenere il materasso orizzontale quando viene utilizzato e di determinarne il corretto funzionamento. Un supporto scadente o non idoneo non garantisce infatti un perfetto rilassamento della colonna vertebrale. Il piano d’appoggio ideale è risultato quello formato da doghe in legno privo di trattamenti nocivi alla salute. Il legno, materiale non conduttore, evita la formazione e l’accumulo di campi magnetici e di elettricità statica, favorisce lo smaltimento dell’evaporazione corporea ed offre un ottimo sostegno al dormiente in tutte le posizioni assunte.

L'importanza del materasso e del guanciale
La colonna vertebrale umana, strutturata per la posizione eretta, è costretta ad adeguarsi al fenomeno della gravità quando assume posizioni diverse, ad esempio da seduti o da distesi. Se il piano è troppo rigido, è obbligata a modificare la forma sinusoidale e lo sforzo che ne deriva blocca i vasi capillari nelle aree di appoggio, con conseguenti problemi alla circolazione. Al contrario, se il piano è troppo morbido, la colonna vertebrale non trova adeguato sostegno, il corpo affonda e la muscolatura si irrigidisce. Un materasso inadeguato può comportare un peggioramento delle condizioni del riposo, perché rende lenta e difficoltosa la circolazione sanguigna periferica. Quindi un sostegno troppo morbido o, al contrario, troppo rigido rappresenta una minaccia per la salute della schiena. Uno studio condotto da ricercatori del CENTRE HOSPITALIER UNIVERSITAIRE DI MONTPELLIER ha dimostrato un sensibile miglioramento della qualità e della durata del sonno quando si sostituisce un materasso usato con uno nuovo. Pur consapevoli dell’importanza del sonno, molte persone non sono coscienti che anche il proprio materasso invecchia e con il tempo perde le qualità originali: spesso ciò che sembra un problema di sonno o di salute è solo un problema di materasso. Dopo 8/10 anni d’uso tutti i materassi, anche i migliori, dovrebbero essere sostituiti. L’invecchiamento è determinato dalle condizioni igieniche del materasso stesso che si modificano con l’uso quotidiano (naturale desquamazione e traspirazione di circa un litro di sudore in tre notti). Associare un giusto guanciale al materasso è essenziale. Infatti, il tratto cervicale della colonna vertebrale, se privo di un adeguato supporto, determina l’inarcamento della zona lombare con conseguenti rischi per la salute. SOMNIUM è in grado di soddisfare le molteplici abitudini ed esigenze collegate alla propria conformazione anatomica ed ai propri gusti. È importante scegliere un guanciale che riempia lo spazio tra testa e schiena per chi è abituato a dormire in posizione supina (di schiena) e tra testa e spalle per chi è abituato alla posizione di fianco.

[UP]